GUIDA AI VINI ITALIANI (PRIMA PARTE): GLI I.G.T.

In Italia sono oltre cinquecento i vini fra IGT (Indicazione Geografica Territoriale), DOC (Denominazione Origine Controllata) e DOCG (Denominazione Origine Controllata Garantita), ne avevamo parlato qui.
Partiamo dalla lista dei vini IGT, suddivisi regione per regione, in compagnia di alcuni importanti vini da tavola.

Abruzzo


Alto Tirino, prodotto nella provincia di L’Aquila;
Colli Aprutini, prodotto nella provincia di Teramo;
Colli del Sangro, prodotto nella provincia di Chieti;
Colline Frentane, prodotto nella provincia di Chieti;
Colline Pescaresi, prodotto nella provincia di Pescara;
Colline Teatine, prodotto nella provincia di Chieti;
Colline del Vastese o Histonium, prodotto nella provincia di Chieti;
Terre di Chieti, prodotto nella provincia di Chieti;
Valle Peligna, prodotto nella provincia di L’Aquila.


Basilicata


Basilicata, prodotto nell’intero territorio regionale;
Grottino di Roccanova, prodotto nella provincia di Potenza.


Calabria

Arghillà, prodotto nella provincia di Reggio Calabria.
Calabria, nell’intero territorio regionale;
Condoleo, prodotto nella provincia di Cosenza;
Costa Viola, prodotto nella provincia di Reggio Calabria;
Esaro, prodotto nella provincia di Cosenza;
Lipuda, prodotto nella provincia di Crotone;
Locride, prodotto nella provincia di Reggio Calabria;
Palizzi, prodotto nella provincia di Reggio Calabria; Pellaro, prodotto nella provincia di Reggio Calabria;
Scilla (Rosato; Rosso nelle tipologie normale e Novello) prodotto nella provincia di Reggio Calabria;
Val di Neto, prodotto nella provincia di Crotone;
Valdamato, prodotto nella provincia di Catanzaro;
Valle del Crati, prodotto nella provincia di Cosenza;


Campania


Falanghina del Beneventano, prodotto nella provincia di Benevento;
Campania, prodotto nell’intero territorio regioanale;
Colli di Salerno, prodotto nella provincia di Salerno;
Dugenta, prodotto nella provincia di Benevento;
Epomeo, prodotto nel territorio dei comuni dell’isola di Ischia in provincia di Napoli;
Monte di Grazia, prodotti a Tramonti nella Provincia di Salerno, da agricoltura biologica;
Irpinia, prodotto nella provincia di Avellino;
Paestum, prodotto nella provincia di Salerno;
Pompeiano, prodotto nell’intero territorio della provincia di Napoli, esclusi i comuni dell’isola di Ischia;
Roccamonfina, prodotto nella provincia di Caserta;
Terre del Volturno, prodotto nella provincia di Caserta;


Emilia Romagna


Bianco di Castelfranco Emilia, prodotto nelle province di Bologna e Modena;
Emilia, prodotto nelle province di Ferrara, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, e nella parte della provincia di Bologna situata alla sinistra del fiume Sillaro;
Fortana del Taro, prodotto nella provincia di Parma;
Forlì, prodotto nella provincia di Forlì-Cesena;
Lambrusco,
Malbo gentile,
Trebbiano, prodotti nella provincia di Modena;
Ravenna, prodotto nella provincia di Ravenna;


Friuli-Venezia Giulia


Alto Livenza, IGT interregionale prodotta nelle province di Pordenone (Friuli-Venezia Giulia) e Treviso (Veneto);
Delle Venezie, IGT interregionale prodotta nelle province di Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine (Friuli-Venezia Giulia), Trento (Trentino-Alto Adige), Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza (Veneto);
Venezia Giulia, prodotto nelle province di Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine;


Lazio


Civitella d’Agliano, prodotto a Civitella d’Agliano in provincia di Viterbo;
Colli Cimini, prodotto in provincia di Viterbo;
Frusinate o del Frusinate, prodotto nella provincia di Frosinone;
Lazio, prodotto nell’intero territorio regionale;


Liguria


Colline del Genovesato, prodotto nella provincia di Genova;
Colline Savonesi, prodotto in provincia di Savona;
Golfo dei Poeti o Golfo dei poeti La Spezia, prodotto nella provincia di La Spezia;


Lombardia


Alto Mincio, prodotto in provincia di Mantova;
Benaco Bresciano, prodotto nella provincia di Brescia;
Bergamasca, prodotto nella provincia di Bergamo;
Collina del Milanese o nelle province di Lodi, Milano e Pavia.
Provincia di Como, prodotto in provincia di Como;
Montenetto di Brescia, prodotto nella provincia di Brescia;
Provincia di Mantova, prodotto nella provincia di Mantova;
Provincia di Pavia, prodotto nella provincia di Pavia;
Quistello, prodotto nella provincia di Mantova;
Ronchi di Brescia, prodotto nella provincia di Brescia;
Ronchi Varesini, prodotto da uve raccolte nella provincia di Varese;
Sabbioneta, prodotto nella provincia di Mantova;
Sebino, prodotto nella provincia di Brescia;
Terrazze Retiche di Sondrio, prodotto nella provincia di Sondrio;
Valcamonica;
Terre Lariane, prodotto a Lierna e nella Provincia di Lecco;


Marche


Marche, prodotto nell’intero territorio delle Marche.


Molise


Rotae, prodotto nella provincia di Isernia;
Osco o Terre degli Osci, prodotto nella provincia di Campobasso;


Puglia


Daunia, prodotto nella provincia di Foggia;
Murgia, prodotto nella provincia di Bari;
Puglia, prodotto nell’intero territorio della regione Puglia;
Rosa del golfo, prodotto nella Penisola Salentina;
Salento, prodotto nelle province di Brindisi, Lecce e Taranto;
Tarantino, prodotto nella provincia di Taranto;
Valle d’Itria, prodotto nelle province di Bari, Brindisi e Taranto;


Sardegna


Barbagia, prodotto nella provincia di Nuoro;
Colli del Limbara, prodotto nelle province di Sassari, Olbia-Tempio e Nuoro;
Isola dei Nuraghi, prodotto nell’intero territorio regionale;
Marmilla, prodotto nelle province di Cagliari e Oristano;
Nurra, prodotto nella provincia di Sassari;
Ogliastra, prodotto nelle province di Cagliari e Nuoro;
Parteolla, prodotto nella provincia di Cagliari;
Planargia, prodotto nelle province di Nuoro e Oristano;
Provincia di Nuoro, prodotto nella provincia di Nuoro;
Romangia, prodotto nella provincia di Sassari;
Sibiola, prodotto nella provincia di Cagliari;
Tharros, prodotto nella provincia di Oristano;
Trexenta, prodotto nella provincia di Cagliari;
Valle del Tirso, prodotto nella provincia di Oristano;
Valli di Porto Pino, prodotto nella provincia di Cagliari;


Sicilia


Camarro, prodotto nella provincia di Trapani;
Colli Ericini, prodotto nella provincia di Trapani;
Fontanarossa di Cerda, prodotto nel territorio del comune di Cerda in provincia di Palermo;
Salemi, prodotto nell’intero territorio amministrativo del comune di Salemi in provincia di Trapani;
Salina, prodotto nell’intero territorio delle Isole Eolie in provincia di Messina;
Sicilia, prodotto nell’intero territorio della Regione Siciliana;
Valle Belice, prodotto nella provincia di Agrigento;


Toscana


Alta Valle della Greve, prodotto nella provincia di Firenze;
Colli della Toscana Centrale, prodotto nelle province di Arezzo, Firenze, Pistoia, Prato e Siena;
Maremma Toscana, prodotto nella provincia di Grosseto;
Toscano o Toscana, prodotto in tutto il territorio della Toscana;
Val di Magra, prodotto nella provincia di Massa Carrara;


Trentino-Alto Adige


Delle Venezie, IGT interregionale prodotta nelle province di Trento (Trentino-Alto Adige), Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine (Friuli-Venezia Giulia), Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza (Veneto);
Mitterberg o Mitterberg zwischen Gfrill und Toll o Mitterberg tra Cauria e Tel, prodotto nella provincia di Bolzano;
Vallagarina, IGT interregionale prodotta nelle province di Trento (Trentino-Alto Adige) e Verona (Veneto);
Vigneti delle Dolomiti o Weinberg Dolomiten, prodotto nelle province di Bolzano e Trento;


Umbria


Allerona, prodotto nella provincia di Terni;
Bettona, prodotto nell’intero territorio amministrativo del comune di Bettona in provincia di Perugia;
Cannara, prodotto nell’intero territorio amministrativo dei comuni di Bettona, Bevagna e Cannara in provincia di Perugia;
Narni, prodotto nella provincia di Terni;
Spello, prodotto nel comune di Spello in provincia di Perugia;
Umbria, prodotto nell’intero territorio umbro;


Veneto


Alto Livenza, IGT interregionale prodotta nelle province di Treviso (Veneto) e Pordenone (Friuli-Venezia Giulia);
Colli Trevigiani, prodotto nella provincia di Treviso;
Conselvano, prodotto nella provincia di Padova;
Delle Venezie, IGT interregionale prodotta nelle province di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza (Veneto), Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine (Friuli-Venezia Giulia) e Trento (Trentino-Alto Adige);
Marca Trevigiana, prodotto nella provincia di Treviso;
Provincia di Verona, prodotto nella provincia di Verona;
Vallagarina, IGT interregionale prodotta nelle province di Verona (Veneto) e Trento (Trentino-Alto Adige);
Veneto, prodotto nell’intero territorio della regione Veneto;
Vigneti delle Dolomiti, IGT interregionale che comprende provincie di Belluno, Bolzano, Trento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 3 =

Chatta con Noi